Guerra ai microbi

Cosa sono i microbi?

Come tutti sapranno i nemici del corpo sono innumerevoli (virus, batteri) e danno origine a malattie a volte gravi a volte benigne come il raffreddore. ll corpo , però, viene spesso aggredito da veleni o polveri di vario tipo come:

*agenti esogeni

* additivi chimici

* altri prodotti dall'uomo stesso come ad esempio gas di scarico e polveri di inquinamento

Cosa fare quindi?

Per difenderci da queste tossine, innanzi tutto il nostro organismo dispone di "unità speciali", enzimi disintossicanti, che si aggregano in piccole squadre, prodotte da tutte le nostre cellule.

Queste sostanze tossiche , che si impadroniscono del nostro corpo vengono assorbite in sequenza: naso / bocca / laringe / faringe / bronchi / polmoni;  le tossine vengono bloccate da particolari strutture chiamate CIGLIA, CHE LE AVVINGHIANO e le trattengono anche se  una parte giunge agli alveoli polmonari creando episodi piu' o meno gravi infiammatori.

Fortunatamente disponiamo di sostanze dette macrofagi , che fanno da spazzini del nostro organismi ed hanno lo scopo di eliminare la "sporcizia " dal nostro organismo.

A volte però le tossine riescono a sfuggire ai macrofagi.

Ma tutto questo è sufficiente?

DALLA NATURA possiamo non solo farci aiutare a prevenire questa insidia, ma anche risolvere questo problema.

Come?

Innaznitutto la modulazione e correzione del sistema immunitario sono sempre alla base affinchè la struttura portante si possa fortificare:

BERRIER adulti e bambini a base di lattoferrina, latte d'asina e colostro.

ZEOLITE: un punto d'incontro tra l'aqua marina e la lava vulcanica, un vero e proprio spazzino per nostro organismo.

In queste situazioni è fondamentale la pulizia e ricolonizzazione dell'ambiente intestinale attraverso un gruppo di sfiammanti intestinali e probiotici:

OXICOLON ( l'acido alfa lipoico concorre nell'alcalinizzazione del nostro colon) ed il SIMBIOL ridonando alla flora un vero e proprio riassestamento.

EPADIX a base di curcuma , zolfo, NAC, zinco, e complesso vit B per ricaricare l'organo è fondamentale per la rigenerazione del nostro "generale d 'armata"

ALGA CLORELLA e CLOROFILLA come patner sono due validi alleati per ossigenare il sangue e promuovere il processo di rimozione dell'infiammazione.

Come alimentarsi?

Al mattino acqua con succo di limone è un eccezionale miscela sfiammante (il limone è l'alimento più alcalino per eccellenza).

Il punto fondamentale e sposare un tipo di "dieta" alcalinizzante. Come?

Frutta e verdura di stagione:  impariamo a rispettare sempre la stagionalità.

Promuoviamo alcuni alimenti:

* fagioli atzuki da aggiungere alle minestre o insalate;

* riso basmati o integrale;

* orzo perlato, che tonifica il fegatoe concorre alla formazione di nuovi globuli;

* riso nero venere o rosso, entrambi molto equilibrati da aggiungere alle verdure;

* passati verdura e zucca;

Una ricettina interessante di un infuso per depurare il fegato:

20 gr carciofo, 20 gr. tarassaco, 10 gr ortica; 10 gr malva; 20 gr. finocchio; 10 gr liquirizia, 10 gr calendula

tutte le novità su erboo.it, I nostri esperti consigliano
Lascia un Commento
Iscriviti & ottieni 15% di sconto aggiuntivo sul tuo primo acquisto!
promozione valida per acquisti online di prodotti con sconto non superiore al 15%

Erboo Feedaty 4.8 / 5 - 198 feedbacks

Iscriviti & ottieni 15% di sconto aggiuntivo sul tuo primo acquisto!
promozione valida per acquisti online di prodotti con sconto non superiore al 15%

Coupon: